Illuminazione pubblica: tecnologie ed investimenti per l’attuazione degli obiettivi climatici e del risparmio energetico.

L’efficienza energetica è parte centrale dei piani di azione nazionali ed europei per l’attuazione degli obiettivi climatici e del risparmio energetico. La tecnologia LED svolge un ruolo importante in riferimento a tali obiettivi, offrendo sistemi innovativi rispettosi dell’ambiente nel settore dei servizi pubblici e privati.

La transizione verso le tecnologie LED risulta però un processo ancora impervio da intraprendere e in questo contesto si inserisce il progetto PremiumLight Pro che supporta gli enti pubblici e privati attraverso informazione, ricerca e cooperazione orientate agli obiettivi di efficienza per fornire una tecnologia di illuminazione ecologica ed economicamente vantaggiosa.

Premium Light Pro, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito di Horizon 2020, si inserisce in questo contesto perché L’EU stessa ha definito da pochissimo il proprio obiettivo di efficienza energetica al 2030: riduzione del 32,5% dei consumi di energia per tutti i Paesi membri.

http://www.premiumlight.it/

L’incontro del 3 dicembre al Dipartimento di Energia del Politecnico ha avuto l’obiettivo di favorire la diffusione di strumenti di policy e linee guida aggiornate offrendo spunti dal mondo della ricerca, testimonianze dal settore pubblico e privato e una tavola rotonda che mette a confronto esperti e aziende.

“Non è semplice distinguere tra soluzioni di illuminazione LED mediamente efficienti e quelle di ottima qualità – confermano il Prof. Lorenzo Pagliano e Andrea Roscetti del Politecnico di Milano, partner italiano del progetto. Riteniamo fondamentale la diffusione delle linee guida e delle buone pratiche, il lavoro di contatto con le amministrazioni e le aziende, con chi si occupa di procurement, incentivi e certificati bianchi”.

Hanno partecipato:

  • AMAT
  • ANCI Lombardia
  • Citelum – Gruppo EFD
  • IOCAstp

 

Posted on dicembre 19, 2018 in eventi

Back to Top